Modulo acquisti

Ciclo passivo: modulo acquisti

Il modulo dedicato agli acquisti si focalizza sul processo che si instaura tra l’azienda e la rete di fornitori ad essa collegata. In questo caso, l’obiettivo dei documenti è l’approvvigionamento delle scorte da parte della società, in modo che poi gli articoli ed i prodotti possano essere rivenduti ai clienti tramite il processo di Vendita. Siamo nella fase del ciclo passivo.

Il sistema permette di gestire tutti i processi di acquisto ed i documenti relativi a partire dalle richieste di offerta ai vari fornitori, con la gestione dei vari preventivi arrivati e la conseguente gestione degli ordini. Il sistema è inoltre connesso al sistema per l’importazione delle fatture elettroniche ricevute. Un corretto utilizzo di questo modulo, permette di migliorare l’approvvigionamento dei vari prodotti, il controllo dei vari ordini, l’ottimizzazione della scelta dei fornitori, un costante controllo dei costi dei prodotti.

Ciclo passivo

Acquisti

I processi del ciclo passivo riguardano principalmente, in ordine logico, i seguenti documenti (di cui le prime due utilizzabili a discrezione dell'azienda):

  • Richieste di offerta: redazione di un documento che permettere di chiedere ai fornitori un'offerta per l'approvvigionamento delle scorte
  • Offerte dei fornitori: registrazione delle offerte inviate dai fornitori in seguito alla richiesta
  • Ordine di acquisto: compilazione di un ordine di acquisto al fornitore
  • Ricezione merce: documento che registra la ricezione della merce acquistata dal fornitore
  • Fattura: documento contenente informazioni finanziarie

La gestione dei processi del ciclo passivo e relativi documenti è possibile tramite le voci contenute nel modulo "Acquisti". Da ogni documento può essere creato il successivo con i dati già precompilati tramite il tasto "crea sulla base di".

Anagrafiche

Dal modulo "Acquisti" è anche possibile gestire le anagrafiche dei fornitori, gli articoli, dei punti di riordino (scorte minime o massime che si vogliono in magazzino per pianificare il processo di approvvigionamento) e i listini prezzi dei fornitori. Il corretto popolamento delle anagrafiche è indispensabile per l'automazione del ciclo passivo.

Pianificazione

La sezione pianificazione contiene la voce "calcolo del fabbisogno". Tramite questo potente strumento è possibile calcolare in brevissimo tempo la necessità delle scorte da acquistare sulla base delle disponibilità in magazzino, degli ordini cliente e dei punti di riordino impostati. Calcolata la quantità degli articoli da acquistare sarà possibile creare con pochi click gli ordini ai fornitori per l'approvvigionamento delle scorte. Si rimanda alla guida apposita per maggiori dettagli.

Report

Da questo modulo è anche possibile visualizzare diversi report per analizzare tutti i processi legati agli acquisti e all'approvvigionamento delle scorte. Vediamone alcuni.

Acquisti

Il report acquisti mostra i dettagli degli ordini di acquisto come la quantità di merce acquistata, l'importo, l'iva e il totale.

Report ordini

Panoramica degli ordini d'acquisto

Questo report mostra tutte le informazioni principali sugli ordini d'acquisto legati alla situazione dei pagamenti e alla ricezione della merce.

Acquisti fornitori

Saldi fornitori

Il report dei saldi dei fornitori si focalizza sulla situazione dei pagamenti, indicando i pagamenti in ritardo o in anticipo nei confronti dei fornitori.

report fornitori