FAQ Fattura Elettronica

Domande e risposte sulla fattura elettronica

In questa sezione delle FAQ vogliamo affrontare alcune domande riguardanti la Fattura Elettronica cercando di trovare le risposte che state cercando. Se infatti ormai la Fattura Elettronica fa parte della nostra vita e dei processi aziendali e contabili, nella realtà la maggior parte delle persone ha una conoscenza solo parziale di cosa in realtà siano esattamente le fatture elettroniche. Questa sezione ha quindi il doppio scopo di illustrare le soluzioni per la fattura elettronica di 1C e chiarire alcuni dubbi sulla fattura elettronica.

Cosa è una fattura elettronica?

La fatturazione elettronica obbligatoria è stata progressivamente introdotta in Italia negli ultimi anni (per le aziende il grosso a partire da inizio 2019) e prevede che la fattura non sia più trasmessa in forma cartacea (che rimane solo per eventuale documento di cortesia) ma solo in forma elettronica (o digitale) tramite un file in formato XML . Questo file XML è la fattura elettronica ed è l’unico documento che ha validità legale per tutte le applicazioni contabili. Un’altra particolarità della fattura elettronica è la modalità di trasmissione che non avviene direttamente al Cliente, ma viene trasmessa prima al Sistema Di Interscambio (SDI) che verifica la correttezza formale della fattura elettronica, registra i dati della fattura elettronica e poi la trasmette al Cliente

Cosa è il formato XML usato per la fattura elettronica?

La sigla XML sta per eXtensible Markup Language (che potremmo tradurre con linguaggio marcatore estensibile) ed è un particolare formato di file che permette di usare tag personalizzati ed è quindi ideale per la trasmissione di documenti permettendo di creare file con un elevato numero di informazioni facilmente interscambiali. Per questo motivo è stato scelto il formato XML per la fattura elettronica, si tratta infatti di un tipo di file di facile generazione e che può essere agevolmente interpretato. Il file XML è comunque un formato di file non usato solo per la fattura elettronica ma anche in molte altre applicazioni informatiche per l’interscambio di dati.

Esiste uno standard per la fattura elettronica?

Non esattamente e questo è un grande limite della fattura elettronica. A livello legislativo sono infatti definiti i campi obbligatori ed alcune codifiche di base per la fattura elettronica, a questo si aggiungono una serie di controlli formali sulle fatture elettroniche trasmesse allo SDI, ma non esiste uno standard definito per la compilazione dei campi facoltativi, delle codifiche e così via. Il risultato è quello per cui molte fatture elettroniche pur essendo formalmente corrette, contengono dati confusi e di difficile comprensione per il sistema che le riceve (in maniera indiretta dopo la trasmissione dallo SDI). Per risolvere a questi problemi, Assosoftware ha creato uno standard specifico per la fattura elettronica. 1C-ERP aderisce a questo standard per la fattura elettronica.

Come è fatta una fattura Elettronica in formato XML?

Una fattura elettronica in formato XML è difficilmente interpretabile da una persona che non ne conosce il tracciato. Tale tracciato è definito a livello normativo e contiene sia dati obbligatori (sostanzialmente i dati di committente e cessionario, i dati di beni e servizi, i dati IVA), che facoltativi. In alcuni casi, i dati facoltativi potrebbero diventare obbligatori ed è questa una grande differenza tra un gestionale 1C e molti prodotti concorrenti. 1C infatti gestisce tutti i campi della fattura elettronica e gestisce tutte le varianti che potrebbero verificarsi, molti software per la fatturazione elettronica anche famosi e popolari non si curano invece degli aspetti facoltativi scaricando sull’utente la responsabilità di decidere su come compilare alcuni campi specifici.

Posso importare una fattura elettronica passiva su 1C?

Assolutamente sì! Abbiamo sviluppato uno specifico Add-On che funziona con i nostri gestionali e che permette di interpretare qualsiasi fattura elettronica e di registrare i dati a sistema. A differenza di altri gestionali, 1C interpreta completamente la fattura elettronica a livello di riga e permette così di registrare automaticamente anche tutte le movimentazioni merci correlati oltre alla semplice registrazione dei dati contabili.

Copyright 1C-ERP srl 2020